Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Bilancio idrico - gestione del suolo e prevenzione del dissesto idrogeologico nei vigneti della DOCG Offida (Deep water)

I continui cambiamenti climatici stanno generando temperature sempre più calde ed eventi pluviometrici sempre più intensi che creano nei vigneti un aumento di stress idrico ed enormi problemi di smottamenti e erosione dei suoli. Prevedere gli scenari futuri nei quali il sistema suolo/vite /pianta verrà a trovarsi, in vista anche dell’adozione, da parte degli addetti ai lavori (agricoltori, enologi, imprenditori), di scelte agronomiche e gestionali,volte a mantenere un elevato profilo quanti-qualitativo delle produzioni e a salvaguardare il territorio dal rischio, sempre maggiore, di dissesto idrogeologico, risulta strategico e di fondamentale importanza. Attraverso lo studio (misurazioni, monitoraggi e rilevazione dati) dei rapporti suolo/acqua/pianta dei vigneti della zona di produzione dei vini Offida DOCG, si realizzerà una piattaforma informatica che conterrà delle schede di intervento agronomico sito specifici, la quale verrà visualizzata tramite una APP per sistemi Android. Questo strumento servirà da supporto tecnico alle aziende agricole nelle scelte agronomiche tenendo conto dei cambiamenti climatici in atto. Il progetto avrà una durata triennale e sarà articolato nelle seguenti fasi: • identificazione di aree geografiche omogenee derivanti dalla zonazione viticola della DOC Offida, • Individuazione delle tipologie di suolo più rappresentative dell’area della DOC Offida, in funzione del rapporto suolo/acqua, • Individuazione dei vigneti ricadenti nelle aree e nei suoli precedentemente selezionati, analisi chimiche e misurazione dello stato idrico (umidità relativa) dei suddetti suoli, misurazione degli indici vegetativi delle piante e qualitativi delle uve • Organizzazione delle informazioni acquisite, analisi dei dati, creazione di schede di gestione agronomica sito specifiche e introduzione di tecnologie di misura direttamente in azienda.( legate alle combinazioni suolo/ acqua /vigneto). Nelle schede verrà prevista una sezione riguardante eventuali irrigazioni. • Realizzazione APP. Alla fine dei tre anni di progetto la realizzazione della piattaforma informatica permetterà alle aziende agricole di pianificare con un certo anticipo, gli interventi agronomici, nel momento più opportuno e favorevole; questo ne massimizza l’efficacia, con una positiva ricaduta a livello di sostenibilità e a livello di salvaguardia del territorio (riduzione del rischio di erosione idrogeologica)

Responsabile/i:
  • lucio BRANCADORO
Ente finanziatore:
REGIONE MARCHE
Tipologia:
REG - Bandi Regionali
Capofila:
VINEA SOCIETA' COOPERATIVA AGRICOLA
Anno:
2017
Durata:
35
Stato:
APERTO
Torna ad inizio pagina