Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Economia Circolare: Fertilizzanti Rinnovabili da rifiuti organici

La sfida del presente progetto si inserisce a pieno titolo nelle politiche regionali in tema di bioeconomia e di competitività del settore del trattamento dei rifiuti, attraverso la realizzazione di processi e impianti pilota (TRL 5-7) per la produzione di biomateriali (Fertilizzanti Rinnovabili®) da fanghi e digestato da frazione organica dei rifiuti urbani (FORSU). 1. Valorizzazione di rifiuti organici (acque reflue, fanghi e FORSU) per la produzione su scala pilota di: (i) gessi di defecazione, (ii) struvite, (iii) solfato d’ammonio (iv) e (v) biostimolanti e acqua. 2. Sviluppo e adattamento di nuove tecnologie altamente innovative che abbiano ricaduta industriale, ambientale ed economica di forte impatto per il settore e per il territorio. 3. Sviluppo di sistemi di WASTE MANAGEMENT secondo logiche di END OF WASTE e CIRCULAR ECONOMY. 4. Sviluppo di un protocollo e di un sistema di certificazione per la produzione e utilizzo di Fertilizzanti Rinnovabili® a partire da fanghi e FORSU, promuovendo nuove filiere regionali. Il progetto apporterà innovazione tecnologica ready-to-be-used in un’ottica di sviluppo di ECOINDUSTRIE EMERGENTI proiettate verso le nuove esigenze di mercato, considerando anche le potenzialità di recupero “nobile” del rifiuto, i cui costi di trattamento giocano un ruolo centrale nell’ottimizzazione dei bilanci energetici e economici regionali (rifiuto = feedstock con un valore).

Responsabile/i:
  • fulvia TAMBONE
Ente finanziatore:
REGIONE LOMBARDIA
Tipologia:
RL_DG-UNI - Bandi DG Università, ricerca e open innovation
Capofila:
AGROMATRICI S.R.L.
Anno:
2017
Durata:
25
Stato:
APERTO
Torna ad inizio pagina