Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Compattamento del terreno  

Sono stati determinati i valori della pressione esercitata sul terreno da un'ampia serie di macchine, semoventi e trainate, in differenti allestimenti e condizioni operative, al fine di offrire indicazioni sui potenziali danni causati al terreno agrario. I valori più elevati di pressione al suolo sono stati riscontrati per rimorchi, carri spandiliquame e mietitrebbiatrici, rispettivamente con 622, 535 e 397 kPa. Tutte le macchine prese in esame hanno comunque fornito valori di pressione media al suolo nettamente superiori ai valori suggeriti in letteratura per definire un sistema di traffico a bassa pressione (< 100 kPa).

Responsabile e afferenti

Progetti

Torna ad inizio pagina