Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Annamaria Vercesi  

Anna

Anna ci ha lasciato a causa di un male incurabile. Insegnava patologia vegetale ed era un punto di riferimento in Italia nel campo dell'epidemiologia e della difesa dalle malattie fungine delle colture agrarie, in particolare della vite. Aveva sviluppato preziose conoscenze nel campo della micologia, svolgendo studi sulla contaminazione da funghi tossinogeni e micotossine nel vino e nei cereali. Anna era molto apprezzata per la sua intensa attività di divulgazione scientifica, che le ha consentito di formare, con competenza e dedizione, centinaia di studenti e tecnici sia in Italia che all’estero. Al di là della figura accademica, la ricordiamo per la disinteressata disponibilità e per le notevoli doti umane.

Con affetto i tuoi colleghi

Febbraio 2015

Torna ad inizio pagina